skip to Main Content
Immagine non disponibile

“Ti aiuto a diventare il fornitore preferito della Vendor List senza dover fare la guerra dei prezzi"

Immagine non disponibile

“Ti aiuto a diventare il fornitore preferito della Vendor List
senza dover fare la guerra dei prezzi"

Immagine non disponibile

"Vorresti più clienti e guadagnare di più ma odi vendere? Posso aiutarti!"

Immagine non disponibile

"Vorresti più clienti e guadagnare di più ma odi vendere?
Posso aiutarti!"

Immagine non disponibile

Aumenta i prezzi e trova nuovi clienti:
☒ senza dovergli convincere a comprare,
☒ senza mettergli pressione e insistere,
☒ senza concedergli sconti.

Immagine non disponibile

Aumenta i prezzi e trova nuovi clienti :
☒ senza dovergli convincere a comprare,
☒ senza mettergli pressione e insistere,
☒ senza concedergli sconti.

Immagine non disponibile

“Ti aiuto a portare la tua azienda al livello successivo e a renderla a prova di futuro"

Immagine non disponibile

“Ti aiuto a portare la tua azienda
al livello successivo e a renderla
a prova di futuro"

Immagine non disponibile

Per vendere di più, smetti di vendere❗

Immagine non disponibile

Per vendere di più, smetti di vendere❗

Immagine non disponibile

“Scopri come battere i concorrenti senza essere costretto a fare continuamente sconti"

Immagine non disponibile

“Scopri come battere i concorrenti senza essere costretto
a fare continuamente sconti"

previous arrow
next arrow
Slider

Se non hai il controllo delle tue Vendite non hai un Business!

Se Non Hai Il Controllo Delle Tue Vendite Non Hai Un Business!

Anche se sei tra quei Terzisti che se la passano meglio, dovresti prendere seriamente in considerazione l’ipotesi di imprimere una svolta decisiva al tuo Modello di Business. Ora!

Vuoi sapere perché?

Già t’immagino: annoiato alla tua scrivania, davanti allo schermo del tuo computer che sbuffi.

Sbuffi e pensi.

“Quante cazzate dice ‘sto Zanier… Io, mica me la passo così male, anzi. L’anno scorso è pure ripartito quel cliente che aveva spostato la produzione in Cina … alla fine sono tornati da me ????”

Dalla tua villetta in una tranquilla zona residenziale tra città e campagna. Con il macchinone in garage e i figli che frequentano la “gente bene” della zona.

“e questo Zanier mi viene a dire che i terzisti sono in prigione, ma non dire cazzate…”

Sì. Te lo dico. E te lo ripeto.

E non c’è auto sportiva o vacanza All inclusive che possa cambiare le cose.

Anche se vai in montagna a sciare o al mare in Sardegna, la spada tagliente che pende sulla tua testa è una ghigliottina la cui corda è in mano ai tuoi pochi clienti.

Fare il terzista è e resta una prigione insopportabile.

Ti devi liberare dalle catene come faceva Houdini, sganciati  subito dalla camicia di forza che hai inconsapevolmente addosso.

Fallo adesso che ancora puoi, anche se ti sembra impossibile o non urgente.

Fare il terzista è un rischio enorme. Progettare e Produrre per gli altri è un grave errore.

Il problema non è solo che i tuoi clienti in realtà sono i tuoi datori di lavoro. È molto, MOLTO più serio.

Se fino ad oggi ti è andata bene, non significa che le cose continueranno così.

Io te lo auguro, naturalmente.

Ma pensaci, quante sono le aziende che consideravi dei colossi e poi sono fallite dall’oggi al domani?

È di questi giorni il caso eclatante di Yahoo. Quello che era il concorrente numero 1 di Google, ha dato forfait, ha abbassato la saracinesca.

Pensa che Yahoo è stata fondata 3 anni prima di Google e 10 anni prima di Facebook!

Pazzesco.

Quello che sembrava un colosso del web, nel 2015 ha accumulato oltre 4 miliardi di dollari di perdite, l’anno scorso ha chiuso la sede di Milano ed ha effettuato un  taglio del 15% della forza lavoro, circa 1700 persone.

E non è bastato.

Ma quello di Yahoo non è l’unico esempio di aziende che pensavamo solidissime e che dall’oggi al domani o quasi sono finite ko.

Tempo fa, su Wired, leggevo un interessante articolo intitolato: “Dieci grandi aziende che credevamo intramontabili”.

I nomi Kodak, Polaroid, BlockBuster, Nokia, Compaq o Lehmann Brothers ti dicono qualcosa?

Scommetto di sì.

Anche in Italia non ce la passiamo meglio, gli ultimi dati parlano di quasi 3 aziende che chiudono ogni ora, 24 ore su 24 sabati e domeniche inclusi.

Ti vedo! Lascia stare i gesti scaramantici ???? e continua a leggere…

Scherzi a parte, quando un’impresa, anche la più grande e apparentemente solida chiude, il “caso” non c’entra. Mai.

Non è una questione di sfiga. Nel business la fortuna c’entra solo in piccolissima parte.

Il resto è strategia e implementazione.

Fatto sta che se c’è una cosa che mi ha insegnato la “crisi economica” che abbiamo attraversato in questi ultimi anni (di cui Lehmann Brothers è l’immagine simbolo forse più potente) è che:

Devi avere il pieno controllo del tuo Business.

Sempre e comunque.

Senza quello, sei come un equilibrista che cammina su un filo spinato instabile, senza protezioni sotto di te.

E per non cadere non ti basta non guardare giù. Fare finta di niente. Sperare e pregare.

Dimmi la verità: di colleghi che hanno chiuso o che non se la passano bene ne conosci anche tu, vero?

E tu ti senti al sicuro seduto nel tuo comodo divano della tua villetta nella tranquilla zona residenziale a metà strada tra la civiltà e l’isolamento?

Ok, se ti senti al riparo da qualsiasi rischio o turbolenza, beato te.

Anzi, sai cosa ti dico: se le cose stanno così, puoi anche chiudere questa pagina e abbandonare la lettura di questo articolo.

Perché quello che sto per scrivere, forse, non ti interessa…

Sei ancora con me ?

Beh, se non hai chiuso hai fatto la scelta giusta!

Te lo ripeto:

Se non miri alla luna, il successo non dura!

Se non miri alla luna, non atterrerai sulle stelle. Ma nelle stalle.

Vale in qualsiasi settore industriale.

Molti terzisti che incontro non provano nemmeno a realizzare il proprio prodotto.

Perché, come te, pensano di passarsela già abbastanza bene così. Di non meritarsi di più. Perché  nonostante gli alti e bassi del mercato dopo 30 anni sono ancora aperti.

Oppure perché temono gravi ripercussioni da parte dei clienti, a conferma di chi sono i veri datori di lavoro…

Se non hai il controllo del tuo business, sei in balia degli eventi. E dei clienti.

Per controllo intendo il presidio delle vendite al cliente finale. Oggi puoi e devi parlare con chi paga e con chi decide.

Finché quello che fai dipende dalla capacità dei tuoi clienti di darti lavoro, stai delegando a loro la sopravvivenza e la durata della tua azienda.

Spesso ti occupi prima di qualcosa che non è ancora successo.

Pensi al futuro e individui diverse alternative che ti spaventano, ti costringono a uscire dalla zona di comfort, non ti fanno sentire sicuro, non ti rendono felice, insomma vedi tutto nero.

Questo innesca un circolo vizioso che ti rende incapace di prendere delle decisioni e di agire.

L’unica parola che interrompe la procrastinazione è : ADESSO!

Se pensi a una persona che si preoccupa, spesso è una persona che fa fatica a ottenere risultati, non va da nessuna parte, proprio perché rimane bloccata nella sua preoccupazione.

Hai paura di rischiare fino in fondo e produrre il tuo prodotto perché hai sempre atteso che il lavoro ti arrivasse dai clienti.

Spesso è un problema di autostima: non ti senti all’altezza.

E resti terzista a vita, lavorando “sotto padrone” con margini bassissimi.

O peggio, come hai forse fatto anche tu finora, sottovaluti il problema e ti accontenti di qualche vizio che una buona commessati ha permesso. SUV, vacanza o villetta che sia.

Però credimi, “chi s’accontenta gode” è il motto dei perdenti.

Lo slogan di chi fa cadere la penna ( o il saldatore) alle 17,30 e se ne torna a casa.

Contento di cenare guardando in TV il Gioco dei pacchi.

Io non sono così. Tu non sei così! Non ti saresti mai messo in proprio.

E allora non accontentarti dell’illusoria indipendenza che qualche buona annata da terzista ti ha riservato.

Leggi il mio libro e ti rivelerò perché mirare alla Luna non è un’inutile utopia ma un obiettivo concreto per il tuo business.

Ti stai chiedendo se questo libro possa aiutarti davvero?

Beh, ti dico un’ultima cosa. La più importante. Perché non è il mio slogan, è la promessa che ti faccio.

So come fare, lo faccio tutti i giorni, posso farlo anche con te!

Compralo subito cliccando il bottone qui sotto:

 

P.S: In esclusiva all’interno del Libro, troverai 3 Super BONUS GRATUITI

1° BONUS eBook

Scopri le 7 Mosse Segrete con cui battere il Leader di Mercato molto più grande e forte di te!

2° BONUS Video Corso

  • Video 1: Svelata la Mappa del Tesoro utilizzata dagli Imprenditori di Successo per scoprire tutti i segreti inconfessabili dei loro Clienti e agire di conseguenza!
  • Video 2: Chi non s’avventura non ha ventura! Esci dal tuo capannone dorato, dalla tua prigione e conquista il Mondo!
  • Video 3: Finalmente rivelato il misterioso Ciclo in 3 step che ti aiuterà a ridurre i tempi, i costi e i rischi quando crei il tuo Prodotto!
  • Video 4: Ho un’idea di Prodotto, ma non so se sia buona! Ecco come scoprirlo ed evitare di sbagliare
  • Video 5: In questo interessante caso studio ti spieghiamo come grazie a questo “geniale trucco” puoi risparmiare anche tu un sacco di tempo e soldi evitando di sviluppare un prodotto che nessuno vuole!
  • Video 6: Ecco come a parità di risorse che già hai, puoi aumentare del 50% (e oltre) il tuo fatturato!

3° BONUS Una Sessione GRATUITA di Consulenza Strategica Professionale 

Circa 1 ora per analizzare la tua azienda in 6 macro aree strategiche, per aiutarti da subito a capire come  CRESCERE e come iniziare a fare MARGINI veramente:

1 Business Model

2 Posizionamento Strategico

3 Marketing e Vendite

4 Sistema di Acquisizione Clienti

5 Conoscenza Clienti

6 Conoscenza Concorrenti

Ho messo a punto uno Speciale Test di 30 domande e una Consulenza Personalizzata di circa un’ora in cui posso concretamente farti la diagnosi e fornirti un report con il primo piano di intervento per la tua azienda.

Ti aspetto alla fine del libro, compralo subito cliccando direttamente sul logo di AMAZON qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top